Gadget... cioè?

(0 votes)
Gadget... cioè?
03 Settembre
2015
Written by: Luca Cappelli
Published in: Il Mercato

Il sogno di ogni azienda che è presente nel mercato con un proprio brand è quello di essere riconoscibile ovunque.

Un modo è quello di rendere riconoscibili i propri dipendenti, come ad esempio nel caso di Poste Italiane.
Oppure distinguere i suoi prodotti da quelli della concorrenza, è questo il caso ad esempio di tutti i prodotti di largo consumo, che spesso sono molto simili... e quindi... ecco che nascono le sorpresine, le raccolte punti o le promozioni, che al giorno d'oggi sono ovunque.

In tutti questi casi l'elemento comune è la creazione di gadget personalizzati originali con il brand in questione, dalla divisa, all'oggetto, dal materiale istituzionale, a quello creato per la distribuzione, si parla sempre di gadget o articolo promozionale.
Diventa complesso cercare di descrivere un mondo molto ampio e variegato in cui i singoli oggetti e soggetti diventano testimonial del brand.

Per questo motivo il nostro obbiettivo primario è quello di fornire prima buone idee e soluzioni comunicative efficaci e solo successivamente trasportare il tutto in un prodotto che riscontri gradimento e che rimanga nel quotidiano dell'utilizzatore. Ci piace guardare sempre all'efficacia di ciò che vendiamo.

Read 3402 times

Gadget... cioè?

Il sogno di ogni azienda che è presente nel mercato con un proprio brand è quello di essere riconoscibile ovunque.

Un modo è quello di rendere riconoscibili i propri dipendenti, come ad esempio nel caso di Poste Italiane.
Oppure distinguere i suoi prodotti da quelli della concorrenza, è questo il caso ad esempio di tutti i prodotti di largo consumo, che spesso sono molto simili... e quindi... ecco che nascono le sorpresine, le raccolte punti o le promozioni, che al giorno d'oggi sono ovunque.

In tutti questi casi l'elemento comune è la creazione di gadget personalizzati originali con il brand in questione, dalla divisa, all'oggetto, dal materiale istituzionale, a quello creato per la distribuzione, si parla sempre di gadget o articolo promozionale.
Diventa complesso cercare di descrivere un mondo molto ampio e variegato in cui i singoli oggetti e soggetti diventano testimonial del brand.

Per questo motivo il nostro obbiettivo primario è quello di fornire prima buone idee e soluzioni comunicative efficaci e solo successivamente trasportare il tutto in un prodotto che riscontri gradimento e che rimanga nel quotidiano dell'utilizzatore. Ci piace guardare sempre all'efficacia di ciò che vendiamo.

Gadget Lab
Gadget... cioè? Rating: 5 out of 5