Tastiere pieghevoli, retroilluminate e virtuali

(0 votes)
Tastiere pieghevoli, retroilluminate e virtuali
10 Ottobre
2011
Written by: Tommaso Biagini
Published in: Utili

Tastiere pieghevoli, retroilluminate e virtuali
Il brand a portata di “mano”

Bluetooth Laser Virtual Keyboard (tastiera virtuale):
questa tastiera futuristica,non è altro che un dispositivo laser che proietta sulla superficie 63 tasti di colore rosso, ricreandone anche il rumore. Utile per PDA e cellulari smartphone, ma utilizzabile anche per il computer, si collega via Bluetooth.

Roll-up keyboard (tastiera pieghevole):
tastiera standard QWERTY, con 104 tasti, quando non è utilizzata può essere arrotolata per portarla con sé con il minimo ingombro; silenziosa e a prova di polvere, con connettività PS/2 e USB, garantisce 15 milioni di pressioni sui tasti.

Backlit Keybord (tastiera retroilluminata)
dotata di una base in gomma che ne assicura la stabilità sul piano d’appoggio, i suoi 104 tasti hanno la particolarità di illuminarsi, consentendone l’utilizzo anche al buio; il colore della luce, che si diffonde anche dai lati, può essere blu, rosso o viola.

Appel elevato per oggetti di uso comune usufruibili da grandi e piccini ;)


 

Read 916 times
Bluetooth Laser Virtual Keyboard (tastiera virtuale):
questa tastiera futuristica,non è altro che un dispositivo laser che proietta sulla superficie 63 tasti di colore rosso, ricreandone anche il rumore. Utile per PDA e cellulari smartphone, ma utilizzabile anche per il computer, si collega via Bluetooth.

Roll-up keyboard (tastiera pieghevole):
tastiera standard QWERTY, con 104 tasti, quando non è utilizzata può essere arrotolata per portarla con sé con il minimo ingombro; silenziosa e a prova di polvere, con connettività PS/2 e USB, garantisce 15 milioni di pressioni sui tasti.

Backlit Keybord (tastiera retroilluminata)
dotata di una base in gomma che ne assicura la stabilità sul piano d’appoggio, i suoi 104 tasti hanno la particolarità di illuminarsi, consentendone l’utilizzo anche al buio; il colore della luce, che si diffonde anche dai lati, può essere blu, rosso o viola.

Appel elevato per oggetti di uso comune usufruibili da grandi e piccini ;)


 

"/>

Tastiere pieghevoli, retroilluminate e virtuali

Tastiere pieghevoli, retroilluminate e virtuali
Il brand a portata di “mano”

Bluetooth Laser Virtual Keyboard (tastiera virtuale):
questa tastiera futuristica,non è altro che un dispositivo laser che proietta sulla superficie 63 tasti di colore rosso, ricreandone anche il rumore. Utile per PDA e cellulari smartphone, ma utilizzabile anche per il computer, si collega via Bluetooth.

Roll-up keyboard (tastiera pieghevole):
tastiera standard QWERTY, con 104 tasti, quando non è utilizzata può essere arrotolata per portarla con sé con il minimo ingombro; silenziosa e a prova di polvere, con connettività PS/2 e USB, garantisce 15 milioni di pressioni sui tasti.

Backlit Keybord (tastiera retroilluminata)
dotata di una base in gomma che ne assicura la stabilità sul piano d’appoggio, i suoi 104 tasti hanno la particolarità di illuminarsi, consentendone l’utilizzo anche al buio; il colore della luce, che si diffonde anche dai lati, può essere blu, rosso o viola.

Appel elevato per oggetti di uso comune usufruibili da grandi e piccini ;)


 

Gadget Lab
Tastiere pieghevoli, retroilluminate e virtuali Rating: 5 out of 5