Il giusto logo per la tua stampa!

(0 voti)
Il giusto logo per la tua stampa!
12 Marzo
2018
Scritto da:
Pubblicato in: Utili

Una delle domande principali che viene fatta con più frequenza nel mondo dei Gadget è sicuramente: "In che formato dovrà essere il mio logo per la stampa?". Proprio per questo motivo abbiamo deciso di dedicare un articolo dove cercheremo di chiarirvi qualsiasi tipo di dubbio sull'argomento.



Che cos'è un file vettoriale?

Un file vettoriale è un file creato da curve e tracciati, il tutto generato da una serie di regole matematiche. Grazie a questo il logo essendo in alta definizione garantirà sempre un'ottimo risultato in fase di stampa. Il motivo è molto semplice, il vettoriale non è in alcun modo formato dai classici pixel (singoli quadratini da cui è formata un immagine digitale) come lo sono invece gli altri tipi di formato come il .jpg, .png, .gif e tutti gli altri formati bitmap.


Come capire se un file è vettoriale?

Una volta che sarete in possesso del vostro logo per capire se è in formato vettoriale o meno basterà aumentare lo zoom sulla grafica del file e vedere se l'immagine risulta sgranata. Se ingrandendo il file vedete l'immagine sempre ben nitida senza alcun tipo di sgranatura allora quel file è giusto per la stampa e potete inviarcelo senza problemi. Ma se nel caso risultasse sgranato al momento dello zoom allora quel file è sicuramente .jpg, .png, .gif o bitmap.


Il giusto formato di stampa

Adesso vi elencheremo i corretti formati dei loghi per la fase di stampa sul vostro gadget scelto e quelli non corrretti.
Corretto formato: .ai, .eps, .cdr e pdf
Formato errato: .jpg, .png, .gif, bitmap


Speriamo davvero di avervi chiarito qualsiasi dubbio su questo importante argomento nel mondo del gadget. Adesso sta a te scegliere il tuo articolo preferito per la tua promozione e inviarci il logo del tuo brand.

A presto!

Letto 413 volte Last modified on Giovedì, 04 Ottobre 2018 18:36
In più in questa categoria: « Qualche buona idea per l'estate 2018!