"Io leggo perché”, giunto quest’anno alla sua quarta edizione, è il più grande evento nazionale di promozione del libro per il potenziamento delle biblioteche scolastiche di tutta Italia.

Per questa bellissima iniziativa Gadget Lab ha realizzato t-shirt, borse coulisse, matite e cappelli, tutto rigorosamente in rosso e bianco. Questi articoli saranno utilizzati da bambini e adulti che dal 19 al 27 ottobre aiuteranno a raccogliere volumi nelle 2.400 librerie di tutta Italia aderenti al progetto.

I libri donati e accumulati nelle librerie saranno ritirati dalle scuole per arricchire le biblioteche scolastiche esistenti o costituirne di nuove.

La promozione della cultura grazie alla carta stampata in un momento in cui di frequente si prendono informazioni tramite i social network, ci rende orgogliosi di essere stati in qualche modo coinvolti nel progetto.

Gadget Lab si occupa spesso di realizzare prodotti per bambini per eventi o manifestazioni, anche quando sono richieste certificazioni specifiche.

Contattaci per saperne di più!

  • Dopo una giornata coi tacchi hai male ai piedi? Avete ballato troppo ed ora solo il pensiero di dovervi incamminare verso casa coi vostri nuovi e bellissimi (ma diciamolo: scomodissimi) tacchi vi terrorizza? Ecco la soluzione: le ballerine pieghevoli Un oggetto promozionale utilissimo per le donne! Lo so che Marilyn Monroe diceva: “Date a una donna un tacco di undici centimetri e conquisterà il mondo”, ma ammettiamolo, il pensiero di avere una scarpa comodissima, e perchè no… anche fashion, in borsa è molto confortante! Regalate alle vostre clienti questo nuovo gadget promozionale e ve ne saranno più che riconoscenti. Possono essere accompagnate da un’originale borsina nella quale sarà poi possibile inserire i tacchi. Questo prodotto è interamente personalizzabile e soprattutto, grazie alla sua grande utilità, permette al vostro brand di esser sempre vicino al destinatario della promozione. Il fine massimo di qualsiasi azione promozionale.  
  • Ogni anno, un terzo di tutto il cibo prodotto nel mondo viene sprecato. Ciò equivale a 1,3 miliardi di tonnellate secondo i dati della United Nations Food and Agricultural Association, con la previsione di 2,1 miliardi di tonnellate di cibo che sarà gettato via nel 2030. I dati sono allarmanti ma la riduzione dello spreco alimentare è alla portata di tutti ed ognuno di noi può fare qualcosa per migliorare la situazione nella sua routine.
  • Abituarsi a bere con bottiglie e bicchieri riutilizzabili invece che con bottigliette in plastica o bicchieri usa e getta è un piccolo passo di responsabilità verso l’ambiente e verso noi stessi. Se poi la composizione del materiale di questi articoli ha origine da elementi naturali, meglio ancora. Oggi vi presentiamo la Straw Fiber Plastic (SFP), un composto di fibre di paglia e plastica. La fibra di paglia è fatta da elementi naturali come gusci di grano, agrumi di mais o crusca di riso che vengono miscelati con il polipropilene per ottenere una fibra resistente.
Cookie

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui.